E’ da tanto tempo che desideravate realizzare una cenetta con i vostri più cari amici ma vi siete resi conto che il numero degli invitati è consistente e, vuoi per lo spazio, vuoi per la mole di piatti da preparare siete caduti nel panico perché non sapete proprio da dove cominciar? Allora seguite i nostri consigli e trasformerete la cena in piedi in un vero evento di successo.

Create un’atmosfera rilassante e accogliente

Per prima cosa ottimizzate gli spazi e, se è il caso, effettuate anche qualche spostamento dei mobili per rendere l’ambiente più consono alla convivialità .Utilizzate cuscini, sedie e divani disponendoli in spazi circolari in modo da favorire gli scambi comunicativi e, se vi è possibile, collocate delle sedie o sgabelli nel terrazzo per consentire ai fumatori una pausa confortevole. E’ vero, quando si è in tanti è opportuno utilizzare stoviglie di plastica, tuttavia per non penalizzare l’estetica dell’evento si potrebbero acquistare coordinati, sempre di plastica ma dall’aspetto gradevole, scegliendoli anche a seconda del tema della festa e abbinandoli al resto delle componenti che saranno presenti nel luogo, come fiori e candele, che per la creazione di atmosfere piacevoli, non dovranno assolutamente mancare.

Ottimizzare gli spazi

E’ importante tenere presente che, anche trattandosi di una cena in piedi è importante garantire a tutti gli invitati un posto a sedere, altrimenti l’evento rischierebbe di trasformarsi in un supplizio. Se non avete a disposizione un numero sufficiente di sedute, utilizzate dei cuscini, che fanno molto “atmosfera orientale” e creeranno degli angoli suggestivi. Sempre molto importante la cura e la scelta della musica, pianificate la vostra playlist, armonizzandola al tema dell’evento. Questo sarà un ottimo complemento che farà sentire i vostri ospiti coccolati. A questo proposito vi consigliamo di prediligere melodie soft, avendo cura di tenere il volume ad un livello tale da consentire di poter conversare, altrimenti la musica rischierebbe, al contrario di infastidire.

Abbondate con il finger food

E ora, veniamo all’aspetto cuore della serata, il finger food. Per continuare a dare ai vostri ospiti, la sensazione di essere coccolati, portate a tavola cibi già porzionati, ad esempio potreste collocare le pietanze in bicchierini monoporzione, che sono anche molto cool, specie quando la loro trasparenza vi offre la possibilità di giocare con i colori delle pietanze. Considerate sempre che si tratta di un pasto in piedi, quindi evitate pietanze che potrebbero creare imbarazzo per eventuali eccessivi gocciolamenti o problemi di presa, tipo spaghetti o brodaglie.

La fantasia del finger food

Nel caso abbiate intenzione di servire salsine potrete inserire nel bicchierino del sedano o altro materiale che aiuti a raccogliere il contenuto in modo gustoso. Date la preferenza a pane bruschettato e sandwich, divertendovi con i condimenti e cercando, perché no, di inventarne di originali…qualche idea?

Prediligete pietanze già sporzionate

Pistacchi e robiola. Marmellata di arance, pere e radicchio. Per alternare potrete preparare del riso con gamberetti e mais, arricchendolo con altri ingredienti, oppure del couscous con verdure. E a proposito di verdure, perché non prepararne una bella pirofila di grigliate, combinando in modo coreografico i colori di zucchine, peperoni e melanzane. Altro ottimo finger food, le barchette di indivia, stracchino e noci, oppure gli involtini di bresaola con robiola.

Ottimi anche gli spiedini

Anche una semplice frittatina con verdure, se tagliata a griglia e con bastoncini utili alla loro presa, si rivelerebbe un’ottima alternativa. Per chi ama la carne ci sono sempre i velocissimi ma buoni spiedini, da servire però caldi caldi, altrimenti risulterebbero troppo secchi. Se invece avete voglia di un piatto da servire anche freddo vanno benissimo le polpettine.

La versatilità delle mousse

Come dolce andranno benissimo le mousse servite sempre in monoporzione oppure dei pasticcini mignon. Non abbiamo ancora parlato dei drink..allestite un angolo bar, dove chi vuole può servirsi, cercando di creare una buona varietà di scelta per venire incontro ai gusti di tutti.

Rallegrate tutto con olive, pezzetti di salumi e così via, e sfoggiate sempre il vostro sorriso, l’ingrediente più importante della vostra serata.

Buon divertimento