Le strade a poco a poco iniziano ad esporre gli addobbi di Natale: che siano tradizionali o innovativi, ci riportano ai ricordi degli anni passati e rinnovano la nostra storia.

Sono i dettagli che  fanno festa e la tavola ne è il cuore: avete già iniziato a prevedere le decorazioni che arricchiranno le vostre ricette? Oggi vi aiuteremo a creare atmosfere calde a accoglienti che renderanno il vostro Natale davvero indimenticabile.

Sono i dettagli che fanno festa e la tavola ne è il cuore

Ovviamente il tutto dovrà rispecchiare i vostri gusti: partiamo dai colori. Quale tonalità migliore del rosso? L’importante è, come in tutte le occasioni, non esagerare. Una bella tovaglia candida, con tovaglioli rossi e un centrotavola ben fatto, basterebbe già a rendere importante il tutto.  Il centrotavola potrebbe essere allestito con una candela rossa al centro, circondata da una ghirlanda composta da elementi naturali come pungitopo, rose rosse e bianche, aghi di pino e pigne che potrete colorare in argento o oro con dello spray.

Al posto delle rose potrete anche utilizzare le cosiddette stelle di Natale, i peperoncini…insomma ogni elemento suggerito dalla fantasia, purchè rosso. Un’alternativa alle candele? Pensate ad una lanterna dalle linee semplici e coloratela in base all’idea complessiva della composizione.

Il centrotavola potrebbe essere anche gastronomico, composto con la pasta del pane e decorato nei modi più originali, sempre tenendo conto della forma circolare propria di questo oggetto.  Indubbiamente questa soluzione farà venire subito l’acquolina in bocca ai vostri ospiti, specie se arricchita con ingredienti appetitosi e potrà far parte degli antipasti. Qualche esempio? Una treccia che racchiude rose di prosciutto e di carciofini, una soffice pagnotta che sorregge colorati spiedini.

 

Un esempio di centrotavola gastronomico

Se invece vi piace dare importanza ad ogni singolo ospite allestite dei sottopiatti dorati e ponete su ognuno di essi una candelina. Sarebbe carino fare dei piccoli segnaposto a tema: coinvolgete i più piccoli nella realizzazione di questi piccoli lavori anche perchè sono loro i veri protagonisti del Natale. Realizzare dei biscottini con le forme tipiche del Natale e spargerli sulla tavola oppure dei petali di rose rosse potrebbero essere degli spunti.

Alcuni spunti: realizzare dei biscottini con le forme tipiche del Natale

La presentazione delle posate potrà essere curata inserendole in sacchettini fatti ad hoc, giocando su forme e colori.  Lo stesso riguarda i tovaglioli, che potranno essere cinti con le fogge più esclusive ed elaborate o con semplici nastri.  Se amate le perline, potreste realizzare a questo scopo dei bracciali rossi da regalare poi alle invitate. I posti maschili potranno essere invece caratterizzati da portatovaglioli ironici, magari con un oggetto che caratterizza l’interessato.

Insomma, le idee sono tante: a nostro parere però, la semplicità rende il tutto più elegante. Scegliete quali particolari enfatizzare e siate sobri sul resto, utilizzando piatti, bicchieri & co. che rendano armonioso l’insieme.