Vi state accingendo a preparare una cenetta con i fiocchi e avete intenzione di soddisfare il palato dei vostri ospiti senza sbagliare un colpo?  Preparate una bella teglia di patate al forno e non deluderete le aspettative  di nessuno. Ma ciò che e’ davvero interessante e’ che si sposano con numerosi secondi, come contorno, sia con la carne che col pesce. Sara’ così possibile inserirle come parte integrante del piatto o prepararle separatamente.

Come tutti i piatti apparentemente semplici bisognerà prestare la massima attenzione alla scelta delle materie prime, nonché a diversi accorgimenti, per ottenete patate davvero croccanti, quindi occhi aperti, a partire dal taglio dei pezzetti.

Iniziate pelando le patate

Dopo averle pelate e lavate, risciacquandole bene, dovreste tagliarle a tocchetti. Per diminuire i tempi di cottura basterà tagliarle a fette più sottili. In ogni caso bisognerà cercare di ottenere pezzetti dallo spessore simile, proprio per consentire gli stessi tempi di cottura. Una veloce sbollentata in pentola (5 minuti andranno bene) accorcerà i tempi in forno. Per renderle più saporite seguite questo utile espediente: una volta prelevate dalla pentola, ponetele in una ciotola con olio, rosmarino, sale e pepe e mescolate bene, in modo da insaporire bene tutti i pezzetti.     Nel caso in cui decidiate di prepararle con le cosce di pollo, potrete mescolare nella ciotola, assieme alle patate anche queste.

Per una migliore cottura abbiate cura di tagliare le patate in cubetti della stessa dimensione

Intanto riscaldate il forno ad alta temperatura e, una volta che avrete terminato di mescolare il tutto, ponete  i pezzetti in una teglia. Quest’ultima andrà ben unta con l’olio. Durante la cottura in forno abbiate cura di girare i pezzetti e, verso fine cottura azionate il grill.

Le patate al forno, come sappiamo, rappresentano una pietanza classica del nostro repertorio gastronomico, ma questo non significa che non possiamo conferirgli un sapore originale. Le spezie possono essere complici delle nostre idee innovative. La paprika ad esempio vi aiuterà a personalizzare decisamente la ricetta.

Patate al forno con pomodorini pachino

Avete voglia di patate al forno ma poco tempo a disposizione per la cottura?Allora tagliatele a fette sottilissime e adagiatele sulla teglia, sempre unta, una sopra l’altra. Poi condite con una spolverata di pane grattato, erbette aromatiche, parmigiano, sale e pepe e..leccatevi i baffi!

Un altro gustosissimo modo per preparare le patate al forno e’ arricchendole con pomodori pachino a pezzi. Prima di metterle in forno abbiate cura di mescolare prima in una ciotola le patate a pezzi, i pomodorini, origano, aglio e sale. Grazie a questo procedimento le patate verranno abbracciate dal sapore dei pomodorini e acquisteranno un sapore davvero prelibato.

Una chicca davvero speciale? Patate al forno con pesto e mozzarella: in questo caso le patate dovranno essere tagliate a tocchetti molto piccoli e sbollentate. Poi andranno poste sulla teglia, mescolate a pezzetti di mozzarella: infine ricoprirete il tutto con del buon pesto alla genovese.

Insomma…tante versioni per un unico, famoso e apprezzato piatto! E voi, quale preferite?